Il C.S.E. Casa Amica è un Servizio diurno che accoglie disabilità mentale, fisica e sensoriale, la cui fragilità e gravità non è compresa tra quelle riconducibili al sistema sanitario.

Il Servizio accoglie persone tra i 18 e i 65 anni di età e rivolge particolare attenzione all'osservazione e alla raccolta dei bisogni espressi dall'utenza, allo scopo di dare risposte efficaci attraverso una programmazione attenta. L’intento è quello di attivare percorsi differenziati e specifici (Progetti Educativi Individualizzati), che valorizzano le capacità della singola persona, nel rispetto di un’ottica di gruppo.

Gli interventi sono di tipo socio-assistenziale e sono finalizzati:

  • all'acquisizione di nuovi strumenti per l’espressione del sé
  • al mantenimento dei livelli cognitivi e culturali
  • alla socializzazione
  • all'acquisizione e mantenimento dell’autonomia personale
  • a potenziare la partecipazione al proprio contesto di vita e favorire l’inclusione sociale nell'intento di migliorare la qualità della vita della persona.

Il Servizio è organizzato sulla base di attività, finalizzate al raggiungimento di obiettivi prefissati. L’unità d’offerta ad oggi proposta all'interno del C.S.E. è così strutturata:

 

ATTIVITA' MANUALI:

  • "RICICLANDO": Cercare di dare nuova vita a vecchi oggetti: non solo acquisizione di tecniche manuali, ma anche una lezione sul rispetto per l’ambiente in cui viviamo.
  • TORTA AMICA: Trovare il “gusto” di immergersi in un mondo dolce, da fare assaporare a tutti, ponendo cura e attenzione in tutte le fasi di svolgimento.
  • LA BOTTEGA DELLE IDEE: Una bottega dove pensieri, desideri e fantasie dei ragazzi diventano realtà!
  • SALE NOSTRUM: Il nostro sale aromatico, frutto di un lavoro di squadra: chi sterilizza i vasetti, chi miscela erbe aromatiche e sale, chi invasa e chi decora: ognuno mette in gioco le proprie abilità.

Figura 1 e 2 - Sale Nostrum e La Bottega Delle Idee: una nuova veste colorata per il vecchio cassonetto!

ATTIVITA' ESPRESSIVE:

  • TEATRO: Valorizzazione della creatività e della spontaneità del singolo, all’interno di una sinergia di gruppo che solo il teatro riesce a creare!
  • RADIO “OH OH”!: Dediche, rubriche, balli e canti per sollecitare la libera espressione del singolo individuo.
  • DIARIO DI BORDO: Rielaborazione dei propri vissuti attraverso il segno grafico, e creazione di un diario che contribuisce a rafforzare la propria identità personale.
  • GRANAIO: Si conoscono nuove persone, si apprezza un nuovo ambiente, in cui condividere, attraverso un rilassante lavoro manuale, le proprie storie ed esperienze.
  • MANDALA: Con un sottofondo di una musica rilassante, un ambiente calmo e la scelta accurata dei colori, si vede nascere un’immagine che rispecchia uno stato d’animo di benessere.

No photos available right now.

Please verify your settings, clear your RSS cache on the Slickr Flickr Admin page and check your Flickr feed

ATTIVITA' CREATIVE:

  • LABORATORIO DI CERA: Imparare a modellare la cera per creare candele di varie forme e dimensioni, mescolando fragranze e colori.
  • OGGETTISTICA: Creare ed abbellire semplici e gradevoli prodotti artigianali, utilizzando svariati materiali ed ingegnando la propria fantasia.
  • CARTERIA: Esercizio della fine manualità e acquisizione di competenze nella lavorazione della carta a fini creativi
  • LABORATORIO DI SAPONE: Preparare e manipolare un soffice impasto profumato, traendone benessere e ottenendo un prodotto da utilizzare con delicatezza.
  • CARTA RICICLATA: Imparare a riciclare, scoprendo che, dopo un paziente lavoro di sminuzzamento, si giunge a dare vita ad una nuova carta, grezza ma pregiata.

No photos available right now.

Please verify your settings, clear your RSS cache on the Slickr Flickr Admin page and check your Flickr feed

 

ATTIVITA' CORPOREE:

  • PISCINA: Nuotare, galleggiare, distendersi, giocare, rilassarsi... riscoprire ogni sensazione che regala il contatto con l'elemento acqua
  • PALESTRA: Si mantengono o si acquisiscono abilità motorie, si sperimentano nuove attrezzature ed esercizi specifici; tutto sotto la guida esperta di un personal trainer.
  • GIOCO MOTORIO: Rispettando il ritmo e le capacità di movimento di ciascuno si imparano le regole per fare "gioco di squadra"!
  • RILASSAMENTO: Semplici esercizi di rilassamento per il benessere psico-fisico di ognuno.

ATTIVITA' COGNITIVE:

  • LABORATORIO DEL WEB: Utilizzo del PC (in particolare Word e Internet) per scoprire nuove informazioni e realizzare un semplice libretto da utilizzare come "guida al giardinaggio"
  • COGNITIVO: Lettura, scrittura e schede didattiche per migliorare o mantenere le capacità cognitive.
  • MERCATO: Un'attività così amata dai ragazzi che permette di conoscere il territorio, acquisire e rispettare le norme sociali, potenziare le abilità integranti di utilizzo del denaro e fare del sano movimento!
  • FOTOGRAFIA: Immagini per fermare gli istanti e le emozioni più belle del proprio vissuto; raccolte in un album per non dimenticarle mai!

Figura 7 - Laboratorio di Fotografia

 

ATTIVITA' DEL VERDE:

  • GIARDINAGGIO: Lavorare all'aria aperta, in armonia con la natura e con i suoi ritmi, per coltivare e prendersi cura delle piante e dei frutti che ci vengono donati.
  • SERRA: Mettere a dimora piantine e germogli nei mesi più freddi, imparare a prendersene cura con amore.
  • ORTO IN VETRO: Ricreare il giardino in un vaso, per vedere nascere e crescere il miracolo della natura che si ripete.

No photos available right now.

Please verify your settings, clear your RSS cache on the Slickr Flickr Admin page and check your Flickr feed

ATTIVITA' DI ARRAMPICATA:

A partire da aprile 2017 è stata introdotta l’attività di arrampicata per i ragazzi del C.S.E Casa Amica.
L'approccio all'arrampicata è chiaramente graduale, e parte da specifici esercizi di psicomotricità e coordinazione, fino a sperimentare le prime tecniche di climbing, utilizzando corda e imbrago.
Il progetto mira a sviluppare una maggiore consapevolezza da parte di chi pratica l’arrampicata sportiva, migliorando la propria capacità di aggiustamento e adattamento corporeo-motorio e la propria percezione e gestione delle emozioni.
L’arrampicata si è rivelata essere un ottimo strumento rieducativo sul piano psicomotorio, con importanti risultati, soprattutto per quanto concerne:

  • miglioramento della conoscenza e percezione del proprio corpo, attraverso l’affinamento dell’ascolto di sensazioni, emozioni, stimoli e vissuti, propri dei movimenti e delle posture richieste nell'arrampicare.
  • potenziamento di: coordinazione, equilibrio, attenzione, autocontrollo, gestione di sé e autonomia.
  • rinnovo delle capacità di apprendimento sul piano globale delle persona, dato dal dover acquisire movimenti, posture, segnali del corpo e aggiustamenti dinamici non usuali.
  • Aumento delle capacità condizionali: forza, resistenza, aumento della coordinazione generale, aumento della coordinazione oculo-manuale ed oculo-podalica, aumento della capacità di prensione e affinamento della coordinazione fine delle dita.
  • miglioramento dello schema motorio e della percezione del proprio corpo, questioni che sono alla base di molti interventi psicomotori.

No photos available right now.

Please verify your settings, clear your RSS cache on the Slickr Flickr Admin page and check your Flickr feed

Gallery Climbing

Il piano delle attività è personalizzato in base all'analisi dei bisogni, degli interessi, delle abilità e delle difficoltà di ogni singolo utente.

E' chiaro che ogni singola attività risponde a differenti esigenze: l'attività di mercato, per fare un esempio, non è volta solo al mantenimento di abilità cognitive (maneggiare il denaro, contare il resto, ecc), ma anche alla socializzazione, all'inserimento sul territorio e, ancora, alla stimolazione dell’attività motoria.